venerdì 11 ottobre 2013

CAPPOTTO IN BALLE DI PAGLIA SU EDIFICIO INDUSTRIALE, GRUGLIASCO TO


INTERVENTO SU CAPANNONE INDUSTRIALE
CAPPOTTO IN BALLE DI PAGLIA SU RECUPERO DI EDIFICIO INDUSTRIALE
SITUAZIONE PRIMO DELL'INTERVENTO


PREPARAZIONE DELLA STRUTTURA IN OSB 
E INSERIMENTO BALLE
 MONTAGGIO DELLA FASCIA SUPERIORE ALLE FINESTRE IN OSB

STRUTTURA SUI PILASTRI


MONTAGGIO FASCE VERTICALI PER ALLOGGIO DELLE BALLE,
 COLLEGATE AL MURO ESISTENTE

INSERIMENTO BALLE

LE BALLE SONO COLLOCATE IN MODO CHE NON SI CREI UN
 PONTE TERMICO IN PROSSIMITÀ DELLE COLONNE IN CS


COMPRESSIONI

PREPARAZIONE DELLA COMPRESSIONE
COMPRESSIONE TRAMITE TRE MARTINETTI DA 2000 KG



GUIDA CON DOPPIA FUNZIONE:
 ALLOGGIO DELLA TRAVE SUPERIORE,
 QUELLA DELLA CONTRASPINTA 
E IN BASSO GUIDA DELLA TRAVE INFERIORE DURANTE LA SPINTA 


MESSA IN SICUREZZA E FISSAGGIO DELLA TRAVE
 TRAMITE ANGOLARI ALLA COLONNA.


LE BALLE DA SISTEMARE SOPRA GLI INFISSI SONO STATE PRECOMPRESSE MOLTO (A CIRCA DUE TERZI DELLA LORO LUNGHEZZA) E DOPO L'INSERIMENTO SONO STATE RECISE LE CORDE OTTENENDO UNA PERFETTA COMPRESSIONE INDIRETTA  

video

NOSTRA PRESSA DA PAGLIA






LE COLONNE

TAGLIO DELLE BALLE DA INSERIRE DAVANTI ALLE COLONNE




FINITURA

SISTEMAZIONE DELLE BALLE TRAMITE UN ARIETE CON MANICI E RASATURA FINALE CON TAGLIASIEPI

video

video



2 commenti:

  1. Ragazzi è un gran obbiettivo quello che in "TEAM" siamo riusciti a raggiungere... come dice Martin da soli non si può scalare la montagna!
    Che sia di buon auspicio per altre esperienze del genere... sperando sempre che la divulgazione e la condivisione con gli altri accellerino il cambiamento!

    RispondiElimina
  2. Davvero un ottimo risultato. C'è speranza anche nella riqualificazione energetica industriale. Ovviamente con tutti i limiti del caso.

    RispondiElimina